Previsioni Italia

Situazione:

La  discesa di aria relativamente fredda  di matrice artico-marittima tende progressivamente a non interessare più la nostra penisola.
Nelle prossime ore si avrà una attenuazione del vento e grazie all’estensione di una propaggine dell’alta pressione di matrice azzorriana, che tenderà ad abbracciare l’Europa occidentale, assisteremo al ritorno di condizioni di tempo stabile, prevalentemente soleggiato e con valori di temperature più consone al periodo.
Inoltre la possibile formazione di un minimo depressionario sull’Egeo potrebbe interessare marginalmente  le zone ioniche apportando su quest’ultime della nuvolosità estesa a cui potrebbero essere associate possibili precipitazioni (ipotesi da confermare).

Previsioni

Giovedì 27 settembre: Condizioni di tempo stabile e soleggiato con velature di passaggio al Nord e qualche nube più consistente, senza fenomeni associati, possibile lungo la dorsale appenninica meridionale.

Venti

Temperature in aumento nelle massime al Sud, senza notevoli variazioni sul resto dell’Italia

Venti deboli settentrionali al Nord ed al Centro, moderati al Sud con ancora locali rinforzi sul settore ionico.

Mari: Mossi i bacini settentrionali, molto mossi quelli centrali fino ad agitati il Tirrreno Meridionale, Canale di Sicilia, Adriatico meridionale e Ionio

GIOVEDI’ 27 SETTEMBRE

Venerdì 28 settembre:

Insistono condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato.
Dal pomeriggio probabile aumento della nuvolosità alta e stratiforme sulle zone ioniche. temporale.

Temperature in ulteriore lieve aumento

Venti deboli settentrionali con residui rinforzi sul settore ionico

Mari mossi il basso Adriatico ed il canale di Sicilia, fino ad agitato lo ionio meridionale, poco mossi gli altri mari

VENERDI’ 28 SETTEMBRE

Sabato 29 settembre: Al Nord  ed al Centro condizioni di cielo quasi sereno o poco nuvoloso con qualche addensamento sulle zone pedemontane alpine.
Al Sud prevalentemente soleggiato con annuvolamenti intermittenti più probabili sulle zone ioniche di Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia dove non si esclude la possibilità di qualche rovescio di pioggia.

Temperature in lieve diminuzione al Nord ed al Centro, senza notevoli variazioni al SudVenti moderati settentrionali in attenuazione al nord e sulle zone tirreniche centrali.

Venti deboli di direzione variabile

Mari: ancora molto mosso lo Ionio meridionale, poco mossi gli altri mari con tendenza a divenire mosso l’Adriatico settentrionale.

SABATO 29 SETTEMBRE