Una breve ma incisiva ottobrata….

In questo fine settimana troveremo una condizione meteo in cui al nord e lungo il Tirreno il graduale rinforzo di un campo di alta pressione, apporterà tempo buono e temperature in graduale aumento. Sulle regioni adriatiche e al sud, invece, la vecchia depressione, pur allontanandosi verso l’Egeo, continuerà a proporre una circolazione di venti nord orientali che renderanno il weekend un pochino incerto, per la presenza di annuvolamenti più o meno intensi, associati a deboli piovaschi sulle zone Joniche in genere. Con l’arrivo della prossima settimana ed almeno fino a mercoledì, assisteremo ad un netto rinforzo dell’alta pressione oceanica e contestualmente ad una intensificazione del flusso di venti miti occidentali. Ne conseguirà una parentesi di tempo stabile e soleggiato su tutto il Paese, con temperature massime in rialzo ovunque, ma più sensibile lungo le coste e le zone pianeggianti. Farà ancora freddo durante la notte e nelle prime ore del mattino. Dalla giornata di giovedì 21 ottobre le condizioni meteo dovrebbero di nuovo peggiorare a partire dalle regioni settentrionali, per l’arrivo di un flusso perturbato nord atlantico con piogge in estensione a tutta la penisola nei giorni a seguire.

Il tempo in Basilicata :

Sabato  16 e domenica 17  ottobre  :   l’impulso freddo ed instabile che è transitato nei giorni scorsi, lascerà in eredità un tipo di tempo variabile ed incerto. Su tutta la Regione, anche se la situazione è comunque in via di miglioramento, avremo una nuvolosità irregolare ma con scarse precipitazioni, un clima  ventoso per correnti settentrionali e temperature che ancora di notte e di primo mattino risulteranno fredde. Mari poco mossi.

Fino a giovedì 21 ottobre  :  un cuneo di alta pressione sembrerebbe portarsi verso il nostro territorio. L’anticiclone genererà un periodo di tempo stabile e parzialmente soleggiato, a cui si abbineranno temperature che torneranno a salire divenendo anche miti per il periodo nei valori massimi.

Le analisi dei modelli attualmente in nostro possesso ci dicono che il periodo mite e stabile potrebbe non essere duraturo, in quanto a partire da venerdì un nuovo impulso instabile nord atlantico potrebbe portare altre piogge.

 Previsioni a cura di :  Ernesto Piragine

 

Meteo capoluoghi a 7 giorni:

Rimani sempre aggiornato, scarica la nostra App gratuita Meteo7.it:

Meteo7 su App Store Meteo7 su Google Play