IL PARERE DELL’ESPERTO

Mentre intense correnti occidentali, associate alla tempesta Dennis, imperversano sull’Europa centro-settentrionale, il Mediterraneo resta ancora sotto la protezione di un campo di alta pressione che rinnova, anche per i primi giorni di questa settimana, condizioni di tempo stabile, mite e soleggiato .

Continuano pertanto a latitare le perturbazioni atlantiche e con esse le precipitazioni tanto attese da troppo tempo sia dal settore agricolo che dal comparto turistico invernale.
Pertanto  la previsione, fino alle prime ore di Mercoledì 19 p.v.  è all’insegna del cielo sereno ovunque.

I venti risulteranno deboli, prevalentemente meridionali per mari quasi calmi.

Le temperature faranno registrare una forte escursione termica tra la notte e le ore centrali del giorno, con valori negativi che si registrano in queste ore nelle aree interne pianeggianti, in presenza anche di estese gelate, mentre i valori massimi si riporteranno ancora di molto al di sopra

Poi nel corso della tarda mattinata di Mercoledì 19 una linea di instabilità, la cui parte più attiva è diretta sui Balcani, nell’attraversare l’Adriatico da nord verso sud determinerà un parziale peggioramento delle condizioni meteo tra la tarda serata e la mattinata di Giovedì 20.

Sarà un peggioramento comunque rapido, con un passaggio temporalesco altrettanto veloce, accompagnato da una sostenuta ventilazione settentrionale,  relativamente fredda che riporterà le temperature in media con il periodo. Le precipitazioni si presenteranno nevose inizialmente a partire da quote elevate, intorno ai 1600 mt, ma con tendenza ad ulteriore abbassamento della quota neve per cui non è escluso che nella mattinata di Giovedì 20 qualche fiocco di neve possa fare la comparsa anche a quote inferiori ai 1000 mt.
Ma già dal pomeriggio le condizioni meteo tenderanno  rapidamente a migliorare preannunciando un fine settimana nuovamente all’insegna del tempo stabile e prevalentemente soleggiato, con le temperature che tenderanno a riportarsi, soprattutto nei valori massimi, al di sopra della media stagionale.

Meteo capoluoghi a 7 giorni:

Ultime notizie meteo:

Meteo nazione:

  • Italia a cura di Michele Conenna.

Rimani sempre aggiornato, scarica la nostra App gratuita Meteo7.it:

Meteo7 su App Store Meteo7 su Google Play